In Eventi

Massiccia partecipazione venerdì sera all’inaugurazione del comitato elettorale del candidato sindaco Franco Miccichè. Un altissimo numero di amici e parenti si è riversato, anche prima dell’orario previsto, all’apertura della nuova sede del viale della Vittoria 351.

 E’ stata una bella occasione per stare insieme al dott. Miccichè e alla sua famiglia, e per farsi gli auguri di buon Natale e di buon anno.

A condurre la serata è stata la brava speaker Miriam Di Rosa, che dopo aver introdotto il tema della manifestazione ha ” intervistato” il dott. Miccichè sui motivi della sua scelta.

Il medico agrigentino ha così spiegato il suo malessere a vedere la città che non decolla e della pressione che ha ricevuto dalla gente a “tenere lui il timone della città per fargli cambiare rotta”.

Ha quindi anticipato  la “rotta” che vorrà percorrere con il suo gruppo, a iniziare dalla formazione dei tavoli tematici che lo aiuteranno a preparare il suo programma elettorale.  Ha anche preannunciato l’intenzione di incontrare periodicamente gruppi, rappresentanze e categorie. E il primo appuntamento in tal senso è stato organizzato per il 28 dicembre prossimo alle 18, sempre nella stessa sede del comitato elettorale, con i giovani agrigentini “emigrati” per studio o per lavoro, con i quali confrontarsi sulle motivazione dei questa emigrazione e sulle realtà che hanno incontrato fuori e che suggeriscono a chi amministra Agrigento.

Al termine c’è stata la performance musicale di Franco Sodano accompagnato dal simpatico pastorello Alfonso Costa di appena otto anni e subito dopo il brindisi augurale e la degustazione di panettone e pandoro  prima della  la novena del gruppo musicale di Lello Casesa che ha concluso la serata